Home / Notizie / Cronaca / Pontenure. Sorprende i ladri e viene preso a martellate
Pontenure-Sorp16165-piacenza.jpg

Pontenure. Sorprende i ladri e viene preso a martellate

La vittima dell’aggressione non sarebbe in pericolo di vita

Piacenza. Gravissimo episodio nella tarda serata di mercoledì 18 marzo, nella cascina di Paderna che un uomo di circa 70 anni condivide con il fratello, intorno alle 21:00. L’uomo, di ritorno dopo aver recuperato della legna per il camino, avrebbe notato due sconosciuti dal volto coperto che tentavano di sottrarre un furgone parcheggiato di fronte alla sua abitazione; uno dei due individui, resosi conto dell’intrusione, avrebbe estratto un martello, iniziando a tentare di bloccare la vittima, e, di fronte alle sue resistenze, a colpirla alla testa con l’arma. Sembrerebbe inoltre che uno dei malviventi abbia minacciato l’uomo con una lama.
Le grida del 70enne hanno attirato l’attenzione del fratello e di un vicino di casa, che, uscito in strada con il fucile da caccia, avrebbe sparato alcuni colpi in aria, provocando la fuga dei ladri. Sul posto anche i carabinieri, che tuttavia non avrebbero trovato traccia dei malviventi, ormai fuggiti; l’uomo, invece, è stato accompagnato in ospedale, dove fortunatamente gli è stato riscontrato solo un lieve trauma cranico.

Potrebbe interessarti

bosco

Ritrovato privo di vita il 60enne scomparso nei boschi di Ottone

Piacenza. Tragica conclusione per le ricerche del sessantenne di Piacenza del quale non si avevano …