Home / Notizie / Cronaca / Truffe online. Acquista una stufa sul web e perde 300 euro
Truffe-online-16120-piacenza.jpg

Truffe online. Acquista una stufa sul web e perde 300 euro

Dopo settimane di silenzio da parte del venditore è partita la denuncia

Piacenza. Continua la lunga serie di truffe legate alle vendite online, che questa volta ha colpito un piacentino di circa 40 anni, tentato dalla vendita di una stufa a pellet dal valore commerciale di circa 1000 euro per la somma, di gran lunga inferiore, di 300 euro. Il 40enne avrebbe effettuato una ricarica sulla carta prepagata del venditore, inviandogli la cifra pattuita, ma da allora, per alcune settimane, non avrebbe più avuto notizie dal venditore: si è così rivolto ai carabinieri, che sono riusciti a risalire all’identità del truffatore, un 24enne di Chieti. Per lui è scattata la denuncia. I carabinieri, intanto, raccomandano ancora cautela a chi effettua acquisti in rete.
I consigli, come sempre, sono quelli di affidarsi a negozi online o siti di vendita specializzata, e non agli annunci di privati, e in ogni caso di affidarsi ai pagamenti con bonifico invece che alle ricariche su poste pay. Si raccomanda inoltre di effettuare particolare attenzione riguardo alle false proposte per hotel e biglietti aerei, e di affidarsi a siti conosciuti, possibilmente italiani; diffidare anche da chi inserisce come contatto soltanto un numero di cellulare, e controllare che la prenotazione sia andata a buon fine con l’albergo stesso.

Potrebbe interessarti

NASA

Il satellite Fermi festeggia i suoi dieci anni di osservazioni nello spazio

Compie dieci anni il satellite Fermi, che nello scorso decennio ha osservato i lampi gamma …