Home / Notizie / Cronaca / Rapinatori minacciano anziani nella loro villa e li derubano
Rapinatori-mina16112-piacenza.jpg

Rapinatori minacciano anziani nella loro villa e li derubano

Ennesima rapina in un’abitazione. Colpiti due anziani a Calendasco

Piacenza. Si tratta del terzo episodio di rapina in un’abitazione in pochissime settimane: dopo i casi di Gragnano e La Verza, questa volta a finire nel mirino di una banda di rapinatori è stata una coppia di anziani residenti a Calendasco, che si sono ritrovati di fronte alcuni sconosciuti proprio nella loro casa. I due anziani, di 90 ed 86 anni, si trovavano nella loro villa, poco prima delle 10:00 di mercoledì 4 marzo, quando tre individui si sarebbero introdotti nella loro abitazione con i volti coperti da sciarpe e cappelli. Di fronte ai tentativi di resistenza della coppia, i rapinatori avrebbero iniziato a minacciare gli anziani con dei coltelli, ferendo lievemente al volto il marito.
I due hanno infine ceduto alle minacce dei malviventi, consegnando loro la cassetta in cui tenevano i loro risparmi, per un valore di alcune decine di migliaia di euro fra contanti ed oggetti preziosi. All’arrivo dei carabinieri, i ladri si erano già allontanati facendo perdere le proprie tracce: sono in corso indagini su quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …