Home / Notizie / Cronaca / Tentano di rubare abiti al Coin. Coppia denunciata per furto

Tentano di rubare abiti al Coin. Coppia denunciata per furto

La giovane coppia sarebbe riuscita a rimuovere le placche antitaccheggio dai vestiti

Piacenza. Non sono riusciti a varcare la soglia del negozio i due giovani romeni residenti in provincia che, intorno alle 18 di sabato 28 febbraio, avrebbero tentato di sottrarre alcuni abiti dal negozio Coin situato in Corso Vittorio Emanuele. I due ragazzi, un 21enne ed una 26enne, avrebbero provato diversi capi in camerino, attirando l’attenzione della sorveglianza con i loro movimenti sospetti: sarebbero stati quindi fermati all’uscita, mentre era in arrivo una volante della polizia. La coppia avrebbe indossato gli abiti presi dagli scaffali, nascondendosi addosso quelli indossati all’entrata e rimuovendo le placche antitaccheggio (danneggiando così i capi).
Il valore complessivo dei capi che i due avrebbero tentato di rubare si aggira intorno ai 280 euro. Per loro è scattata una denuncia per furto aggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

Droga. Scatta la denuncia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio per due giovani magrebini

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio in concorso di …