Home / Notizie / Cronaca / A Bettola divelte e rubate dieci Parigine. La scomparsa a fine gennaio

A Bettola divelte e rubate dieci Parigine. La scomparsa a fine gennaio

La segnalazione giunge da CittadinanzAttiva Bettola, con un comunicato

Piacenza. Risale a poco meno di quindici giorni fa la sparizione, in Viale della Vittoria a Bettola, di una decina di dissuasori di parcheggio in ferro, fissati a terra con il cemento. La scomparsa è avvenuta nel corso della serata di venerdì 30 gennaio, e da allora sembrerebbe che siano in corso indagini sulla responsabilità dell’atto di vandalismo: le Parigine sarebbero state divelte dal terreno e portate via, senza alcuna denuncia da parte di eventuali testimoni, passanti o residenti. La segnalazione dello spiacevole fatto giunge dall’associazione CittadinanzAttiva, che in un comunicato esprime grande disappunto sul silenzio formatosi intorno alla vicenda.
“Non solo questo vandalismo/furto è passato inosservato nel momento in cui è avvenuto, ma dal Comune di Bettola non è stata spesa nessuna parola a condanna di questo scandaloso atto ai danni di un bene pubblico”, afferma il comunicato, che prosegue portando l’attenzione sulla telecamera montata qualche tempo fa a Viale della Vittoria. “Il sindaco di Bettola, da noi interpellato per avere lumi sul silenzio calato sulla faccenda, si giustifica dicendo che gli inquirenti stanno indagando e a proposito della telecamera addirittura non risponde. Che non sia ancora in funzione? Da notare, che per l’impianto di video sorveglianza del quale fa parte anche la telecamera in oggetto, sono stati spesi 12 mila euro”. In conclusione del comunicato, un invito ad interrompere il “silenzio omertoso” sulla vicenda, invitando eventuali testimoni a farsi avanti e l’amministrazione a denunciare pubblicamente il fatto.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …