Home / Notizie / Cronaca / Vandali sul treno Milano Bologna. Gravi disagi per i pendolari

Vandali sul treno Milano Bologna. Gravi disagi per i pendolari

Ancora una volta vandali non identificati hanno svuotato gli estintori nei vagoni

Piacenza. Ennesimo atto vandalico su di un treno, questa volta sul Regionale 2271 Milano – Bologna, all’interno del quale, nel cuore della notte, alcuni individui non identificati si sarebbero introdotti per svuotare tutti gli estintori in dotazione al mezzo all’interno delle vetture, rendendole così inutilizzabili. La scoperta è stata fatta intorno alle cinque del mattino di lunedì 2 febbraio, e le condizioni del treno hanno costretto Trenitalia a cancellare la corsa che si sarebbe dovuta concludere a Bologna alle 8:08.
Anche i pendolari locali hanno subito gravi disagi a causa della cancellazione del treno, che è stato inviato in officina per effettuare le operazioni di pulizia straordinaria, oltre che per ripristinare gli estintori. Non si tratta del primo atto di questo genere: sembra che Trenitalia sporgerà denuncia.

Potrebbe interessarti

Violenza e rapine ai danni di prostitute. In un caso si sarebbero finti poliziotti

Piacenza. Dovranno rispondere delle accuse di violenza sessuale di gruppo, rapina in concorso, e tentata …