Home / Notizie / Cronaca / Donna cieca riesce a vedere il figlio grazie ad occhiali speciali

Donna cieca riesce a vedere il figlio grazie ad occhiali speciali

Si chiamano eSight e sono costati 15mila dollari. Solo in 145 hanno potuto usarli

Continuano a stupire e, a volte, a commuovere i passi avanti fatti dalla tecnologia: in un ospedale di Ontario, in Canada, una neomamma 29enne di nome Kathy Beitz, non vedente da quando aveva 11 anni a causa di una malattia degenerativa della retina chiamata sindrome di Stargardt, ha potuto vedere il figlio appena nato. Tutto questo grazie ad un paio di speciali occhiali chiamati eSight, che tramite l’utilizzo di una telecamera, un display, ed un sistema computerizzato in grado di riprendere a 360°, permettono a chi li indossa di vedere quello che li circonda in tempo reale.
Il progetto è partito ed è stato portato a termine proprio in Canada, con un costo che si aggira intorno ai 15mila dollari. Fino ad ora solo in 145 hanno potuto farne uso, 130 dei quali in Canada, mentre i restanti negli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti

Barista colpito al volto e rapinato. Rapinatore in fuga con un bottino da 130 euro

Piacenza. Colpito al volto con un pugno e derubato: è quanto sarebbe accaduto intorno alle …