Home / Notizie / Cronaca / Vandali sul treno svuotano l’estintore dentro ai vagoni

Vandali sul treno svuotano l’estintore dentro ai vagoni

Gravi i disagi ai pendolari. Trenitalia sporge denuncia contro ignoti

Piacenza. Hanno preso di mira alcuni vagoni del treno Regionale 11407 tra Piacenza e Ancona i vandali che, nel cuore della notte tra domenica 4 e lunedì 5 gennaio, approfittando della sosta del treno in stazione, si sono introdotti a bordo del mezzo. Dopo aver trovato uno degli estintori in dotazione al treno, gli ancora non identificati vandali hanno proceduto a svuotarlo all’interno dei vagoni, rendendo tre delle vetture del convoglio completamente inutilizzabili: ciò ha causato disagi per i pendolari, a causa della disponibilità di posti inferiore rispetto a quella prevista, e del cambio svolto a Bologna su di un convoglio sostitutivo diretto ad Ancona, partito con dieci minuti di ritardo.
A notare gli effetti dell’atto vandalico è stato il capotreno, nel corso dei regolari controlli prima della partenza del treno. Trenitalia avrebbe dichiarato l’intenzione di sporgere denuncia contro ignoti.

Potrebbe interessarti

Trebbia

Trebbia preso d’assalto. Tarasconi: “bene per il territorio, ma il turismo va gestito”

«Una maggiore affluenza di turisti in Valtrebbia e il Valnure era prevedibile dopo il lockdown, …