Home / Notizie / Cronaca / Bobbio. Aggredisce la moglie con un bastone. Arrestato 69enne

Bobbio. Aggredisce la moglie con un bastone. Arrestato 69enne

L’allarme sarebbe partito dai vicini di casa, preoccupati per le grida provenienti dall’abitazione

Piacenza. Ha ricevuto una prognosi di circa 20 giorni la 61enne straniera che, nella tarda serata di giovedì 27 novembre, è stata vittima della rabbia del marito, un piacentino di 69 anni, che si è accanito su di lei con violenza inaudita, causandole lesioni al cranio ed al torace. La lite, scoppiata per quelli che sono poi risultati essere futili motivi, e solo l’ultima di una lunga serie di accesi litigi, è stata sentita da alcuni vicini residenti nella periferia nord di Bobbio, che, allarmati dalle grida di aiuto della donna, hanno informato i carabinieri. Poco dopo è seguita la chiamata della vittima dell’aggressione, che ha richiesto l’intervento dei militari dell’arma.
Giunti sul posto i carabinieri hanno trovato la donna con evidenti lesioni; il marito, infatti, si sarebbe prima accanito su di lei a mani nude, per poi iniziare a picchiarla con un bastone di ferro della lunghezza di circa due metri. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Potrebbe interessarti

Aretha Franklin “gravemente malata”? Paura nel mondo della musica

Sarebbe “gravemente malata” la celebre cantante Aretha Franklin, la star del soul ora 76enne: lo …