Home / Notizie / Viaggio nel paranormale. Il castello di Agazzano e il fantasma del conte Scotti

Viaggio nel paranormale. Il castello di Agazzano e il fantasma del conte Scotti

Nella nostra provincia pare che in alcuni castelli si verifichino fenomeni inspiegabili

Anche nella nostra provincia pare che sia possibile fare incontri di carattere paranormale. Molti sembrano i manieri dove ad alcuni si siano manifestate apparizioni di fantasmi. Che ci crediate o meno anche il castello di Agazzano, pare sia infestato dal Fantasma del conte Pier Maria Scotti, meglio conosciuto con l’appellativo de “Il Buso”. Costui venne prima pugnalato a morte e poi gettato nel fossato nel 1514 da Astorri Visconte e Giovanni da Birago, che riuscirono ad impadronirsi del maniero. Il Fantasma de “Il Buso” pare sia molto pacifico: descritto come un uomo molto alto, porta una corazza scura, pantaloni di pelle, stivali, elmo con penna azzurra e spada in mano.
Lo si é visto aggirarsi tra le mura con fare serio e guardingo. Altre volte corre facendo ruotare la spada e, dopo una serie di rumori metallici e urla, scompare lasciandosi dietro dei lamenti.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …