Home / Notizie / Cronaca / Cane da caccia scivola in un dirupo. Messo in salvo dai vigili del fuoco

Cane da caccia scivola in un dirupo. Messo in salvo dai vigili del fuoco

L’animale, di nome Lilly, è stato recuperato e sarebbe in buone condizioni

Piacenza. Grande spavento per un cane da caccia ed i suoi proprietari, nel corso della giornata di sabato 22 novembre, quando l’animale è scivolato in un dirupo nel bel mezzo di una battuta di caccia al cinghiale, finendo in una posizione pericolosa e difficilmente raggiungibile. Il fatto è avvenuto a Ruffinati di Ferriere. Lilly, un cane di razza spinone, è caduta e rimasta immobilizzata a circa 160 metri dal livello della strada, vicina alla corrente del fiume Aveto, dove è rimasta fino all’intervento dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per otto ore allo scopo di individuare e poi mettere in salvo l’animale.
La posizione in cui era caduta, difficilmente raggiungibile, ha reso il salvataggio difficoltoso e ha reso necessario l’intervento di un elicottero proveniente da Genova, che ha permesso agli operatori di raggiungere la zona. Lilly è stata messa in salvo, e sarebbe in buone condizioni.

Potrebbe interessarti

Violenza e rapine ai danni di prostitute. In un caso si sarebbero finti poliziotti

Piacenza. Dovranno rispondere delle accuse di violenza sessuale di gruppo, rapina in concorso, e tentata …