Home / Notizie / Cronaca / Cane da caccia scivola in un dirupo. Messo in salvo dai vigili del fuoco
Cane-da-caccia-15791-piacenza.jpg

Cane da caccia scivola in un dirupo. Messo in salvo dai vigili del fuoco

L’animale, di nome Lilly, è stato recuperato e sarebbe in buone condizioni

Piacenza. Grande spavento per un cane da caccia ed i suoi proprietari, nel corso della giornata di sabato 22 novembre, quando l’animale è scivolato in un dirupo nel bel mezzo di una battuta di caccia al cinghiale, finendo in una posizione pericolosa e difficilmente raggiungibile. Il fatto è avvenuto a Ruffinati di Ferriere. Lilly, un cane di razza spinone, è caduta e rimasta immobilizzata a circa 160 metri dal livello della strada, vicina alla corrente del fiume Aveto, dove è rimasta fino all’intervento dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per otto ore allo scopo di individuare e poi mettere in salvo l’animale.
La posizione in cui era caduta, difficilmente raggiungibile, ha reso il salvataggio difficoltoso e ha reso necessario l’intervento di un elicottero proveniente da Genova, che ha permesso agli operatori di raggiungere la zona. Lilly è stata messa in salvo, e sarebbe in buone condizioni.

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon, l'addio alla Juventus

Gigi Buffon, i record tra Juventus e Nazionale italiana

Gianluigi Buffon, tutti (o quasi) i record. Secondo solo a Paolo Maldini (639 vs 647) …