Home / Notizie / Cronaca / Borsetta rubata dall’auto mentre le proprietarie guardano la piena del Po
Borsetta-rubata15732-piacenza.jpg

Borsetta rubata dall’auto mentre le proprietarie guardano la piena del Po

Un malintenzionato avrebbe approfittato della disattenzione di una donna e sua figlia rubando loro le borse

Piacenza. Hanno pagato caro un piccolo momento di disattenzione le due donne, madre e figlia, che nella mattinata di lunedì 17 novembre si sono incamminate, come molti altri cittadini piacentini, lungo via Nino Bixio per ammirare lo spettacolo del fiume Po in piena. Le due donne avrebbero parcheggiato l’auto in una piazzola, lasciando le proprie borse all’interno del mezzo, chiuso, e si sarebbero dirette verso il fiume, ma in loro assenza qualcuno avrebbe approfittato del fatto che nessuno si trovava nei paraggi per rompere i finestrini e rubare le borsette, che contenevano al loro interno il portafogli ed un iPhone.
Le due donne non hanno potuto fare altro che denunciare il furto alla polizia, raccontando inoltre di aver incontrato un ragazzo al ritorno verso l’automobile; non si esclude che possa trattarsi del colpevole.

Potrebbe interessarti

ambulanza

Pontenure. 57enne cade da una scala e finisce al pronto soccorso

Pontenure (Piacenza). Infortunio sul lavoro nel corso della mattinata di oggi, venerdì 25 maggio, in …