Home / Notizie / Cronaca / Furti nelle auto parcheggiate alla stazione. Arrestato il responsabile

Furti nelle auto parcheggiate alla stazione. Arrestato il responsabile

Il ladro sarebbe stato bloccato da un senzatetto romeno. Una decina le auto danneggiate

Piacenza. È stato arrestato un 32enne marocchino con alle spalle numerosi precedenti specifici, in seguito al danneggiamento di diverse automobili parcheggiate nella zona della stazione (viale Sant’Ambrogio, via Benedettine, e via dei Pisoni), ed al furto di alcuni oggetti che pare siano stati sottratti proprio dagli abitacoli delle auto danneggiate. L’uomo, intorno a mezzanotte e mezzo di mercoledì 12 novembre, avrebbe rotto diversi finestrini con una bottiglia di profumo, per poi sottrarre oggetti che gli sono stati trovati addosso dopo il fermo, e la quale provenienza non sarebbe stato in grado di spiegare; sarebbe però stato notato da un senzatetto di origini romene che stava passando la notte sulla propria vettura, proprio una di quelle prese di mira dal 32enne.
Tra i due sarebbe avvenuta una colluttazione, in seguito alla quale il marocchino è stato ferito al volto con una stampella che l’altro portava a causa di un infortunio. Il 32enne è trovato nei pressi della stazione in seguito ad una segnalazione con il volto coperto di sangue, e, secondo alcune indiscrezioni, in stato di ebbrezza: è sospettato di essere il responsabile degli atti vandalici e dei furti avvenuti nella zona a partire dalla serata di mercoledì, anche se non è chiaro quanti e quali siano quelli da lui compiuti.

Potrebbe interessarti

Ciriano di Carpaneto. Tragico incidente, perde la vita un 74enne

Carpaneto (Piacenza). Si è concluso in tragedia il gravissimo incidente avvenuto poco dopo le 8:00 …