Home / Notizie / Cronaca / Condannato per stalking verso la giovanissima ex moglie

Condannato per stalking verso la giovanissima ex moglie

La condanna per il 25enne di origini marocchine è di sette mesi di reclusione

Piacenza. Il matrimonio tra i due era avvenuto nel 2009, quando lei aveva solo 19 anni, e lui solo qualcuno di più, ma non ha saputo accettare la fine della loro relazione il 25enne di origini marocchine che è stato condannato nella giornata di lunedì 10 novembre ad un periodo di reclusione di sette mesi con l’accusa di stalking. Il giovane avrebbe infatti istruito alcuni suoi conoscenti perché seguissero l’ex moglie nei suoi spostamenti, ed avrebbe inoltre minacciato i parenti della ragazza con gesti ed intimidazioni.
Dopo diversi mesi dalla fine della relazione, la donna aveva avuto il coraggio di rivolgersi ai carabinieri a causa dei continui pedinamenti e delle minacce, portando infine all’accusa di stalking per il nordafricano.

Potrebbe interessarti

Aretha Franklin “gravemente malata”? Paura nel mondo della musica

Sarebbe “gravemente malata” la celebre cantante Aretha Franklin, la star del soul ora 76enne: lo …