Home / Notizie / Cronaca / Denuncia il furto del furgone che aveva usato per rubare
Denuncia-il-fur15672-piacenza.jpg

Denuncia il furto del furgone che aveva usato per rubare

Non la fa franca il 42enne piacentino coinvolto in passato in una vicenda analoga

Piacenza. Sarebbero stati entrambi denunciati i due uomini che, nella notte di mercoledì 5 novembre, sono stati seguiti dalla polizia per un breve periodo prima di sfuggire alla vista in un vicolo cieco in zona Mucinasso, dove hanno abbandonato il furgone a bordo del quale si trovavano e si sono allontanati a piedi. Sul mezzo gli agenti hanno trovato un gran numero di pezzi e suppellettili in rame sottratti da un’abitazione, oltre che diversi oggetti da scasso. Uno dei due, un 32enne di origini romene, sarebbe stato scoperto poco distante mentre cercava di nascondersi: avrebbe confermato di essere stato a bordo del mezzo, ma sosterrebbe di aver trovato le merci a lato della strada nella zona di Quarto.
Il mezzo è risultato appartenere ad un piacentino di 42 anni, che ha contattato la questura poche ore dopo per denunciare il furto del suo furgone: pare tuttavia che l’uomo abbia già in passato denunciato la scomparsa di un mezzo, ritrovato poi con a bordo merce rubata. Sarebbe dunque proprio il quarantaduenne, secondo gli agenti, il secondo individuo che si trovava a bordo del mezzo con il romeno. Per entrambi è scattata una denuncia per furto, mentre il piacentino dovrà affrontare anche l’accusa di simulazione di reato.

Potrebbe interessarti

ambulanza

Pontenure. 57enne cade da una scala e finisce al pronto soccorso

Pontenure (Piacenza). Infortunio sul lavoro nel corso della mattinata di oggi, venerdì 25 maggio, in …