Home / Notizie / Cronaca / La nuova 500 non parte. Trantaquatrenne la prende a picconate

La nuova 500 non parte. Trantaquatrenne la prende a picconate

E’ successo a Lissone, dove un giovane colto da raptus, ha distrutto la sua auto con un piccone

La nuova fiat 500 non ne voleva proprio sapere di partire, così un giovane monzese armatosi di piccone, avrebbe cominciato a colpire con estrema violenza la sua auto. Una vera e propria rabbia incontenibile quella di questo ragazzo 34enne che, dopo aver probabilmente perso la pazienza, si sarebbe reso protagonista di questo episodio sotto gli occhi di molti testimoni. La fiat sarebbe stata colpita ovunque, senza mancare di infierire anche sugli specchietti e i sui vetri.
A fermare il giovane dalla sua furia, ci avrebbero pensato i carabinieri, che dopo averlo bloccato, lo avrebbero condotto in ospedale in stato confusionale. Per la malcapitata 500 si prevede un bel periodo di ricovero presso l’officina di un bravo carrozziere.

Potrebbe interessarti

Aretha Franklin “gravemente malata”? Paura nel mondo della musica

Sarebbe “gravemente malata” la celebre cantante Aretha Franklin, la star del soul ora 76enne: lo …