Home / Notizie / Birra e poesia. Siamo tutti poeti con una pinta in mano
Birra-e-poesia15614-piacenza.jpg

Birra e poesia. Siamo tutti poeti con una pinta in mano

Per chi ha sete di cultura la Luppoleria organizza due serate a suon di Sorsi diVersi

"Le mie poesie non cambieranno il mondo" scriveva qualche anno fa Patrizia Cavalli, maestra di rime e ironia. Ma se non fosse così e se fosse proprio il mondo a voler essere cambiato a colpi di poesia? All’interno delle iniziative di Letture ad Alta Voce patrocinate dal Comune di Piacenza, la Luppoleria proporrà il connubio Birra/Poesia abbinando 12 componimenti di autori classici e contemporanei ad altrettante birre. Mila Boeri declamerà versi ebbri e sghembi che, pur essendo autorevoli, non avranno alcuna pretesa di prendersi troppo sul serio.
Due serate intellettuali in parte, abbirrazzate in tutto e per tutto, in cui la poesia cercherà di avere le meglio sulla birra. Charles Bukowski accanto ad Eugenio Montale, ‘Omar Khayyâm faccia a faccia con Alda Merini, Stefano Dallavalle a fianco di Maurizio Caldini. Sacro e profano s’incontreranno per sconsacrare rime e ritmi affogandoli in malti e luppoli. Se, per dirla alla Ivan Tresoldi, "il poeta sei tu che leggi", un leggio sarà a disposizione di chiunque si sentirà di condividere versi liberi o irreggimentati, propri o altrui. Dopodiché… più che la poesia potrà la birra, o viceversa…

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …