Home / Notizie / Cronaca / In via Roma niente alcolici da asporto dopo le ore ventuno

In via Roma niente alcolici da asporto dopo le ore ventuno

L’invito/diffida in seguito ai recenti fatti che hanno coinvolto le vie della zona

Piacenza. Niente alcolici da asporto di alcun tipo, e nemmeno bevande in contenitori di vetro: questo il divieto che verrà applicato tra le 21 e le 7 di tutti i giorni, in particolare negli esercizi commerciali e nei locali di via Roma, via Pozzo, via Alberoni, via Torricella e nelle zone limitrofe. Lo impone un invito/diffida al rispetto dell’art.18 (comma 1, lettera a) del “Regolamento di Polizia Urbana”, il testo del quale verrà reso disponibile ai titolari degli esercizi commerciali e dei bar in diversi cartelli, che verranno inoltre tradotti in varie lingue per raggiungere il maggior numero possibile di persone. La pena per chi non seguirà questo provvedimento consiste in una sanzione di 500 euro, oltre che, a seconda dei casi, nella sospensione o revoca dell’abilitazione all’esercizio dell’attività, nella chiusura dei locali, e, ove necessario, nell’apposizione dei sigilli da parte della Polizia Municipale.
La decisione, afferma il sindaco Paolo Dosi, “è stata assunta a seguito dei recenti episodi di inciviltà e di pregiudizio al vivere civile, spesso segnalati dai residenti nelle vie dove recentemente sono avvenuti episodi inqualificabili, in particolare in via Roma e in via Pozzo, dovuti a comportamenti e intemperanze di persone che consumano bevande alcoliche nelle vie e negli spazi pubblici”.

Potrebbe interessarti

Terremoto Tarasconi all’Assemblea PD. Sui quotidiani l’assenza di Renzi passa in secondo piano

Decine di migliaia di visualizzazioni, commenti, like e messaggi privati in poche ore. L’intervento di …