Home / Notizie / Cronaca / Avviso si sfratto per Ignazio Marino. I romani non lo vogliono più
Avviso-si-sfrat15561-piacenza.jpg

Avviso si sfratto per Ignazio Marino. I romani non lo vogliono più

Un sondaggio tra i cittadini dice che l’80% è insoddisfatto del suo lavoro come sindaco

Per il sindaco di Roma la poltrona scotta, i cittadini romani hanno perso fiducia in lui e gli avrebbero recapitato un avviso di sfratto commissionato attraverso un sondaggio richiesto dallo stesso PD cittadino. L’80% dei suoi concittadini lo manderebbe volentieri a casa subito. Probabilmente non gli vengono perdonate molte cose e spesso il primo cittadino si sarebbe reso protagonista di gaffes e di decisioni ritenute per lo più errate. E sarebbero parecchie le uscite e iniziative che non piacerebbero alla cittadinanza della Capitale. Si andrebbe dalle pedonalizzazioni oltre misura del centro, al licenziamento dell’orchestra dell’Opera di Roma all’essere favorevole alle droghe fino ad arrivare allo street control che sarebbe perfino stato bocciato dalla polizia municipale capitolina.
Insomma un Marino in caduta libera, che nonostante questo, sembra non preoccuparsene più di un tanto e sarebbe sempre più deciso nel continuare la sua opera di mal amministrazione nella città dei fori.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …