Home / Notizie / Cronaca / Pistorius condannato a cinque anni per omicidio colposo
Pistorius-conda15523-piacenza.jpg

Pistorius condannato a cinque anni per omicidio colposo

La famiglia di Reeva Steenkamp avrebbe affermato di non aver intenzione di fare ricorso

È di 5 anni di reclusione la pena che Oscar Pistorius dovrà scontare, dopo che la corte lo ha ritenuto colpevole del crimine di omicidio colposo, vittima del quale è stata la fidanzata Reeva Steenkamp. In aggiunta a questo, anche una condanna di 3 anni per il possesso di armi da fuoco, pena che tuttavia è stata sospesa con la condizionale: al momento Pistorius si trova in una cella dell’Alta Corte di North Gauteng, in attesa di ricevere il trasferimento in carcere. Saranno almeno 10 i mesi di reclusione da scontare prima che possa fare richiesta per ottenere la libertà vigilata.
Si dice soddisfatta la famiglia della giovane vittima, che afferma di non aver intenzione di fare ricorso. Diversa la posizione del procuratore di Pretoria, che avrebbe ritenuto deludente il verdetto di omicidio colposo: attraverso il portavoce Nathi Mncube avrebbe fatto sapere di non aver ancora deciso se fare appello o meno. “Abbiamo 14 giorni per rivedere la legge e vogliamo essere sicuri che i fatti e il diritto ci permettano di fare appello”.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …