Home / Notizie / Cronaca / Caronia. Ci sarebbe un indagato per gli incendi nella cittadina messinese
Caronia-Ci-sar15511-piacenza.jpg

Caronia. Ci sarebbe un indagato per gli incendi nella cittadina messinese

I fenomeni di autocombustione sarebbero imputabili a un giovane della zona e non a fenomeni paranormali

E’ dal 2004 che Caronia è spesso soggetta a fenomeni a dir poco misteriosi. Dal nulla le cose si incendiano e nessuno riesce a capirne il motivo. Molti scienziati e studiosi si sono spesso recati sul posto per comprendere cosa accade effettivamente, ma nessuno sarebbe mai riuscito ad avere risposte certe. Ma adesso ci sarebbe un indagato, un ragazzo del luogo sarebbe il responsabile di questi incendi. Spesso si è parlato di esperimenti militari, ma anche di interventi di carattere extraterrestre. Molti media non solo nazionali si sono spesso occupati di fare servizi in questi anni, attirando non poco oltre a esperti anche molti curiosi.
Ma il sindaco non crede all’ipotesi del piromane, anche davanti ai suoi occhi e a quelli delle forze dell’ordine si sono spesso verificati fenomeni a dir poco strani e crede che il ragazzo possa dimostrare la propria estraneità ai fatti. Le indagini che stanno andando avanti potranno far luce se l’accusato è il vero colpevole o se ci potrebbero essere cause di diversa natura.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …