Home / Notizie / Cronaca / Milano. Donna strangolata nel suo appartamento. Arrestato il fidanzato
Milano-Donna-s15500-piacenza.jpg

Milano. Donna strangolata nel suo appartamento. Arrestato il fidanzato

L’uomo avrebbe ucciso la fidanzata dopo l’ennesimo litigio. Solo due mesi fa l’ultima aggressione

Omicidio nel centro di Milano. Una donna 42enne sarebbe stata uccisa nella serata dopo l’ennesima lite con il fidanzato. Entrambi di origine italiana, erano stati spesso anche in passato protagonisti di violenti scontri e solo poco tempo fa la ragazza si era salvata grazie a un tempestivo intervento dei vicini di casa. Nella serata di ieri invece si è purtroppo consumata la tragedia. Dopo averla uccisa, l’uomo si sarebbe così allontanato e fermato in Piazza Sant’Ambrogio da una pattuglia della polizia. Durante l’interrogatorio, l’uomo avrebbe ammesso di averla strangolata e che al momento della sua fuga lei fosse ancora viva.
I rilievi effettuati dall’unità scientifica si sono protatti fino alle prima luci della mattinata e già in giornata sono previsti altri interrogatori ad amici e familiari per una tragedia che si poteva evitare.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …