Home / Notizie / Serie C. Il portiere della Reggina Leone operato d’urgenza per un tumore al cervello
Serie-C-Il-por15488-piacenza.jpg

Serie C. Il portiere della Reggina Leone operato d’urgenza per un tumore al cervello

Il giocatore che sabato era in panchina aveva accusato forti mal di testa durante il match contro il Matera

Daniel Leone, 21 anni e portiere di riserva della Reggina è stato operato d’urgenza nella struttura ospedaliera di Reggio Calabria per un tumore al cervello. Già da qualche settimana, il giovane accusava di avere violenti mal di testa. Quindi la decisione di farsi accompagnare dal medico sociale per una TAC dove è stato riscontrato la grave malattia. Il portiere di origine napoletana è cresciuto nel vivaio granata e tutta la società calabrese si stringe intorno a lui.
Tutti i compagni si sono già recati all’Ospedale Sant’Agata a dargli conforto stringendosi intorno a lui in questo difficile momento che lo vede combattere contro un terribile male.

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba – “Voglio la sua …