Home / Notizie / Cronaca / Via Trivioli. Casa svaligiata durante incontro sulla sicurezza

Via Trivioli. Casa svaligiata durante incontro sulla sicurezza

L’anziana padrona di casa scopre al ritorno la casa a soqquadro. Bottino di 5mila euro

Piacenza. Furto in città intorno alle 19 di venerdì 3 ottobre, proprio in concomitanza con un incontro tra il sindaco, il comandante vicario della Polizia Municipale Massimiliano Campomagnani, ed un gruppo di cittadini, riguardante il tema della sicurezza ed il crescente numero di furti nella zona. Era uscita per svolgere alcune commissioni l’84enne residente in un appartamento di via Trivioli, ma al suo ritorno avrebbe trovato segni di manomissione sulla serratura della sua porta di casa, tali da renderle difficile l’apertura. Quando finalmente l’anziana è riuscita ad entrare in casa, ha scoperto che le stanze erano state messe a soqquadro nel corso di un furto nel suo appartamento.
Ammonterebbe a circa 5mila euro il bottino sottratto dai ladri; in corso le indagini della polizia, che sembra stiano prendendo in esame anche la possibilità che a compiere il crimine sia stato un conoscente della vittima.

Potrebbe interessarti

Quarto. Scontro frontale sulla Statale 45. Un ferito

Gossolengo (Piacenza). Non verserebbe, fortunatamente, in gravi condizioni la persona rimasta ferita in seguito all’incidente …