Home / Notizie / Cronaca / Omicidio al ristorante cinese. Fermato un sospetto a Genova

Omicidio al ristorante cinese. Fermato un sospetto a Genova

Interrogato un cinese di 25 anni, cameriere nello stesso locale. La sua posizione è al vaglio

Piacenza. Pare fosse giunto in città solo da qualche giorno il 25enne di nazionalità cinese fermato a Cornigliano, a Genova, dipendente dello stesso ristorante in cui nella giornata di ieri è stato trovato accoltellato Zu Waiting, un cuoco di 53 anni, anche lui di nazionalità cinese: sul giovane sembrano essersi concentrati i primi sospetti, anche a causa di alcuni diverbi che, pare, siano scaturiti tra di lui e la vittima del delitto. Sembrerebbe, infatti, che alcuni dipendenti del ristorante abbiano raccontato di aver sentito i due mentre litigavano animatamente qualche ora prima che fosse scoperto il corpo dell’uomo. L’autopsia è prevista per sabato; nel luogo in cui è stato ritrovato sembra non siano stati notati segni di colluttazione.
La posizione del giovane indiziato rimane al momento al vaglio della questura; sembra che alcuni dipendenti abbiano affermato che già nei giorni precedenti vi erano state tensioni tra di lui e la vittima, anche se erano state considerate normalissimi diverbi.

Potrebbe interessarti

Will Smith partecipa alla mezza maratona di Cuba

Un’altra voce da cancellare dalla lista di “cose da fare prima di morire” per Will …