Home / Notizie / Cronaca / Omicidio al ristorante cinese. Fermato un sospetto a Genova
Omicidio-al-ris15419-piacenza.jpg

Omicidio al ristorante cinese. Fermato un sospetto a Genova

Interrogato un cinese di 25 anni, cameriere nello stesso locale. La sua posizione è al vaglio

Piacenza. Pare fosse giunto in città solo da qualche giorno il 25enne di nazionalità cinese fermato a Cornigliano, a Genova, dipendente dello stesso ristorante in cui nella giornata di ieri è stato trovato accoltellato Zu Waiting, un cuoco di 53 anni, anche lui di nazionalità cinese: sul giovane sembrano essersi concentrati i primi sospetti, anche a causa di alcuni diverbi che, pare, siano scaturiti tra di lui e la vittima del delitto. Sembrerebbe, infatti, che alcuni dipendenti del ristorante abbiano raccontato di aver sentito i due mentre litigavano animatamente qualche ora prima che fosse scoperto il corpo dell’uomo. L’autopsia è prevista per sabato; nel luogo in cui è stato ritrovato sembra non siano stati notati segni di colluttazione.
La posizione del giovane indiziato rimane al momento al vaglio della questura; sembra che alcuni dipendenti abbiano affermato che già nei giorni precedenti vi erano state tensioni tra di lui e la vittima, anche se erano state considerate normalissimi diverbi.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …