Home / Notizie / Calcio. Champions League. Cristiano Ronaldo a due gol dal record di Raul

Calcio. Champions League. Cristiano Ronaldo a due gol dal record di Raul

Nella top ten di tutti i tempi, il fenomeno portoghese è insidiato dal rivale Leo Messi

Cristiano Ronaldo, sempre lui. Dopo la rete segnata al Basilea nell’esordio di Champions League terminato 5-1 per il Real Madrid, il fenomeno portoghese continua ad ampliare la sua collezione di record. Cristiano Ronaldo è infatti già il calciatore ad aver segnato più gol in una stagione di Champions (17 nel 2013-2014), quello ad averne segnati di più in un anno solare (15 nel 2013) e quello con più reti nelle fasi ad eliminazione diretta (34 in carriera).
Cristiano Ronaldo, miglior cannoniere di Champions League ancora in attività, è vicinissimo a raggiungere il traguardo più ambito: diventare il più grande goleador di sempre nella massima competizione europea.
Il campione portoghese, con il gol al Basilea, è infatti arrivato a due sole lunghezze del record detenuto, tra Coppa Campioni e Champions League, da un’altra leggenda madridista: Raul.
Cristiano Ronaldo si deve però guardare le spalle dal grande rivale Leo Messi, a sua volta distante due reti. Ecco la top ten, aggiornata a mercoledì 17 settembre, dei migliori marcatori di ogni epoca: Raul (71 gol), Cristiano Ronaldo (69), Lionel Messi (67), Ruud Van Nistelrooy (60), Andriy Shevchenko (59), Thierry Henry (51), Filippo Inzaghi (50), Alfredo Di Stefano (49), Eusebio (47), Alessandro Del Piero (44). Due italiani, dieci, ognuno a suo modo, artisti del gol.

Potrebbe interessarti

Bobbio. 44enne travolta da un albero alto 15 metri. Soccorsa grazie al cellulare

Bobbio (Piacenza). Avrebbe potuto avere coincidenze ben più gravi l’incidente avvenuto nel pomeriggio di giovedì …