Home / Notizie / Cronaca / Ristoratore aggredito e rapinato dell’incasso alla chiusura
Ristoratore-agg15193-piacenza.jpg

Ristoratore aggredito e rapinato dell’incasso alla chiusura

L’uomo sarebbe stato avvicinato da due individui e poi derubato

Piacenza. Aggredito e rapinato da due sconosciuti mentre si allontanava dal locale; così è avvenuto per il proprietario di una trattoria di San Lazzaro, che, intorno alle 22 di martedì 26 agosto, è stato colto alle spalle e sopraffatto da due individui in via Emilia Parmense, finendo spinto a terra. Dopodiché i due ladri gli avrebbero strappato di dosso il borsello contenente l’incasso del locale, circa cinquemila euro in totale, per poi darsi alla fuga. Sul posto è intervenuta la polizia, ma al loro arrivo non è stato possibile ritrovare i due individui.
Fortunatamente nessuna lesione grave al gestore del locale, che non ha necessitato del trasporto al pronto soccorso. All’interno della trattoria si trovavano ancora alcuni clienti e membri del personale, ma nessuno avrebbe notato nulla di ciò che accadeva all’esterno.

Potrebbe interessarti

telefono

Tecnici Iren porta a porta. Arriva il numero verde per verificare i falsi

Piacenza. Allo scopo di promuovere le offerte commerciali Iren Mercato, per proporre agli utenti offerte …