Home / Notizie / Cronaca / Ventenne di Ottone muore a Formentera tuffandosi da uno scoglio

Ventenne di Ottone muore a Formentera tuffandosi da uno scoglio

Grandissimo dolore per la famiglia del giovane e la comunità di Ottone

Piacenza. Ha perso la vita durante quelle che avrebbero dovuto essere piacevoli vacanze a Formentera Giorgio Canevari, appena ventenne e residente a Milano, ma originario di Ottone, dove era conosciuto e benvoluto da numerosi cittadini, e dove trascorreva quasi interamente le estati. A togliergli la vita, all’alba, un tuffo di oltre dieci metri da una scogliera in seguito ad una festa in spiaggia, al quale purtroppo il ragazzo non è sopravvissuto. Il padre del giovane, Achille, era ex presidente della pro loco di Ottone e manteneva forti i contatti con la comunità locale.
Tantissime le parole di cordoglio e solidarietà da parte degli abitanti: il sindaco Federico Beccia, in particolare, si dice incredulo. “Fino a dieci giorni fa il ragazzo era qui in paese. Era un giovane di compagnia, giocoso, non riusciamo a renderci conto di quello che è successo”.

Potrebbe interessarti

Alla mattina nel letto dell’ex dopo le minacce la sera prima. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di atti persecutori e violazione di domicilio, oltre che di …