Home / Notizie / Cronaca / Accecata una cagnolina con un colpo di mattone in testa

Accecata una cagnolina con un colpo di mattone in testa

I proprietari: ”complimenti al responsabile, ti auguro lo stesso trattamento”

Piacenza. Ancora violenze in città e nei dintorni nei confronti degli animali da compagnia, in questo caso una cagnolina di 11 anni di nome Luna; dopo il biasimo, più volte ripetuto, nei confronti di ignoti che avrebbero in diversi casi lasciato bocconi avvelenati per gli animali da compagnia della zona, questa volta l’atto compiuto è invece di violenza diretta. Un mattone lanciato dall’esterno del cancello di un’abitazione di Fontana Fredda di Cadeo, nella mattinata di domenica, verso la minuta cagnolina (di soli 4 chili). A destare i sospetti dei proprietari i guaiti dell’animale: accorsi sul posto, l’hanno trovata in un lago di sangue con accanto a sé il mattone che l’ha colpita in testa.
L’animale è al momento ricoverato in via Beati, dove si tenta di metterlo in salvo: avrebbe riportato un trauma cranico, mentre non è stato possibile salvare l’occhio colpito, troppo compromesso dal violento impatto. Sul cancello dell’abitazione colpita, un messaggio dei proprietari dai toni decisamente forti, che, al responsabile dell’orrendo gesto, augura “lo stesso trattamento”.

Potrebbe interessarti

Auto ribaltata nel parcheggio del cinema. Fortunatamente illeso il giovane conducente

Piacenza. Sarebbe fortunatamente illeso il 18enne rimasto coinvolto in un incidente intorno a mezzanotte e …