Home / Notizie / Cronaca / Giardini Margherita. Violenta lite tra due nordafricani
Giardini-Marghe15137-piacenza.jpg

Giardini Margherita. Violenta lite tra due nordafricani

Nei guai un giovane marocchino, risultato essere un clandestino

Piacenza. Violenta lite tra due giovani nordafricani ai Giardini Margherita, nel pomeriggio di domenica 10 agosto: non è ancora chiaro cosa esattamente abbia scatenato il litigio, in seguito degenerato, ma pare che i due stessero brindando insieme quando sono iniziate a volare le prime offese. Dalle parole si è passati ai fatti, con pugni e spintoni, fino a quando uno dei due non ha attaccato l’altro (un marocchino di 25 anni) colpendolo al braccio con la bottiglia di birra dalla quale stava bevendo, dopo averla rotta per ferirlo. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha condotto il giovane, ferito lievemente, al pronto soccorso, dove ha ricevuto qualche punto di sutura per la ferita sull’arto.
L’altro uomo sarebbe invece fuggito prima dell’arrivo della volante. Passerà tuttavia qualche guaio il 25enne rimasto ferito: al controllo dei documenti, infatti, sarebbe risultato essere clandestino sul suolo italiano, perché non in regola. Verrà dunque rimpatriato.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …