Home / Notizie / Cronaca / Furto nell’appartamento dell’assessore Bisotti. Danni alla porta

Furto nell’appartamento dell’assessore Bisotti. Danni alla porta

Spiacevole sorpresa per l’assessore all’Urbanistica. Ridotto il bottino

Piacenza. Hanno colpito nella notte tra sabato 9 e domenica 10 agosto, approfittando di un’assenza dei proprietari dell’appartamento, e introducendosi nell’abitazione prima forzando il portone dell’ingresso del condominio, quindi la porta dell’appartamento. Il furto è stato messo a segno nell’abitazione di Silvio Bisotti, l’assessore all’Urbanistica del Comune di Piacenza, in via Labò, già colpita numerose volte in passato dai ladri che hanno preso di mira un gran numero di case della zona. Piuttosto ridotto, secondo le prime indagini, il bottino, che ha contato solo qualche monile e oggetto prezioso trovato in casa prima della fuga dei malviventi.
“Fortunatamente non sono riusciti a rubare nulla di prezioso, però hanno causato un grave danno alla porta d’ingresso, che ora dovrò cambiare, e questo effettivamente costerà non poco”, avrebbe dichiarato a riguardo l’assessore. Un furto quasi ‘anticipato’: difatti, pare che la sua abitazione sia stata una delle poche della zona a non essere ancora stata colpita dai ladri.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …