Home / Notizie / Cronaca / Blackout a Gaza. Bombardata l’unica centrale elettrica
Blackout-a-Gaza15094-piacenza.jpg

Blackout a Gaza. Bombardata l’unica centrale elettrica

Fonti militari israeliane: ”Raggiunti gli obiettivi. Ora la leadership decida”

La notizia arriva dai palestinesi che abitano nei dintorni della zona colpita, con alcune foto che mostrano colonne di fumo nero: l’unica centrale elettrica di Gaza è stata bombardata dall’aviazione militare, lasciando numerosi quartieri della striscia senza energia elettrica. Solo alcuni hanno potuto avere accesso a generatori di corrente elettrica. Da un’anonima fonte militare israeliana giunge inoltre un comunicato: “Abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci erano stati affidati all’inizio della campagna. Ora la leadership politica deve decidere se andare ancora avanti o ritirarsi da Gaza”; a tal scopo è stata indetta una riunione del Gabinetto di sicurezza.
Continua ad aumentare il numero dei morti a causa dei bombardamenti, ed in particolare l’Ufficio per il Coordinamento degli Aiuti Umanitari dell’Onu si è concentrato sul numero dei bambini: 229 secondo gli ultimi rapporti, aggiornati lunedì 28 luglio.

Potrebbe interessarti

bosco

Ritrovato privo di vita il 60enne scomparso nei boschi di Ottone

Piacenza. Tragica conclusione per le ricerche del sessantenne di Piacenza del quale non si avevano …