Home / Notizie / Cronaca / Costa Concordia ormeggiata a Genova. Fine dell’ultimo viaggio
Costa-Concordia15084-piacenza.jpg

Costa Concordia ormeggiata a Genova. Fine dell’ultimo viaggio

Ultimato trasferimento. Avrà inizio a breve la fase di smantellamento e di recupero

Ha finalmente un fine la lunga odissea della Costa Concordia, la nave della Costa Crociere protagonista del disastroso naufragio avvenuto il 13 gennaio 2012, all’Isola del Giglio. La nave ha infine concluso il suo ultimo viaggio approdando al porto di Prà-Voltri a Genova, dove è stata ormeggiata, mentre intorno sono state posizionate delle panne antinquinamento di profondità. Manda i suoi ringraziamenti “a tutti i servitori dello Stato, alle forze armate, alla Protezione civile, ai volontari, agli abitanti del Giglio, a tutto il pubblico” il premier Matteo Renzi, che commenta sull’operazione definendola un'”impresa straordinaria”; non una vera e propria conclusione, tuttavia, poiché, come aggiunge, “ci si porta nel cuore un dolore che non può essere cicatrizzato come tutte le tragedie che si potevano evitare”.
Avrà inizio non appena possibile la fase dello smantellamento, che, secondo le previsioni, durerà circa due anni, richiedendo il lavoro di circa mille persone: prima ancora, però, vi sarà una fase intermedia di alleggerimento.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …