Home / Notizie / Cronaca / Al pronto soccorso con lividi e fratture. Ragazza 32enne non ricorda nulla
Al-pronto-socco15080-piacenza.jpg

Al pronto soccorso con lividi e fratture. Ragazza 32enne non ricorda nulla

La giovane donna non ricorderebbe nulla di quanto sia successo la sera precedente

Mistero per quanto riguarda le preoccupanti lesioni di una giovane donna lodigiana, una 32enne residente a Codogno che è rincasata all’alba di lunedì scorso, in auto, dopo una nottata fuori casa. Lì, avrebbe chiamato il padre per ricevere aiuto, poiché non era in condizioni di scendere: preoccupato, l’uomo l’ha portata al pronto soccorso, chiamando inoltre i carabinieri. La ragazza è stata dunque condotta al pronto soccorso di Piacenza, dove le sono state riscontrate contusioni e fratture per una prognosi di 30 giorni, le cui cause, però, rimangono misteriose.
La 32enne, infatti, avrebbe affermato di non ricordare nulla della sera prima, né dove sia andata, né con chi, né tantomeno si ricorderebbe di come abbia ottenuto le lesioni riportate. Sul caso indagano i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire la serata della giovane.

Potrebbe interessarti

Croce Rossa Esselunga Raccolta Alimentare

Croce Rossa. Raccolta più di una tonnellata di alimenti per i poveri

PIACENZA – La Croce Rossa Italiana, Comitato di Piacenza, ha effettuato oggi una raccolta di …