Home / Notizie / Cronaca / Affitta l’appartamento a prostitute. Denunciato un 64enne
Affitta-lappar15054-piacenza.jpg

Affitta l’appartamento a prostitute. Denunciato un 64enne

L’accusa per il 64enne piacentino sarebbe di favoreggiamento della prostituzione

Piacenza. È scattata una denuncia a piede libero per favoreggiamento della prostituzione per un 64enne piacentino, proprietario di un appartamento in via Lombardia (in zona Caorsana). L’uomo avrebbe, infatti, affittato l’appartamento a tre 20enni romene, tutte prostitute che svolgevano la loro attività in casa, perfettamente consapevole del fatto e dei rischi legati alla situazione: una consapevolezza confermata anche dai prezzi esorbitanti richiesti da lui alle giovani prostitute, circa 1200 euro al mese di affitto.
Le indagini dei carabinieri erano iniziate in seguito alle numerose segnalazioni da parte dei vicini a causa di un continuo viavai di persone intorno all’appartamento affittato dalle tre ragazze.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …