Home / Notizie / Cronaca / Sacerdote spacciava cocaina. Colto sul fatto e arrestato
Sacerdote-spacc15045-piacenza.jpg

Sacerdote spacciava cocaina. Colto sul fatto e arrestato

Trovato nel bel mezzo di un coca-party, ha confessato tutto

Risale allo scorso giovedì la vicenda che vede protagonista un sacerdote di 45 anni originario di Monza, in servizio presso la chiesa di San Giuseppe e Biagio di Carciano, frazione di Stresa (località in provincia di Verbania). L’uomo, secondo le indiscrezioni, sarebbe stato arrestato in flagranza di reato per spaccio e detenzione di stupefacenti, colto sul fatto mentre prendeva parte ad un “coca-party” insieme ad alcuni amici e conoscenti, in un’abitazione di piazza Angilberto a Milano: lì, secondo le accuse, avrebbe fornito cocaina ai presenti.
I vicini avevano dato l’allarme intorno alle 23, quando uno degli invitati, sentendosi male a causa delle sostanze assunte, aveva iniziato a dare in escandescenze con urla e schiamazzi: sul posto è intervenuta subito la polizia. All’arrivo degli agenti il sacerdote avrebbe deciso di confessare.

Potrebbe interessarti

luca-onestini-grande-fratello-vip

Grande Fratello Vip. Luca Onestini a rischio squalifica per una bestemmia?

Era toccato prima a Marco Predolin e Gianluca Impastato, ma nella Casa del Grande Fratello …