Home / Notizie / Cronaca / Sacerdote spacciava cocaina. Colto sul fatto e arrestato
Sacerdote-spacc15045-piacenza.jpg

Sacerdote spacciava cocaina. Colto sul fatto e arrestato

Trovato nel bel mezzo di un coca-party, ha confessato tutto

Risale allo scorso giovedì la vicenda che vede protagonista un sacerdote di 45 anni originario di Monza, in servizio presso la chiesa di San Giuseppe e Biagio di Carciano, frazione di Stresa (località in provincia di Verbania). L’uomo, secondo le indiscrezioni, sarebbe stato arrestato in flagranza di reato per spaccio e detenzione di stupefacenti, colto sul fatto mentre prendeva parte ad un “coca-party” insieme ad alcuni amici e conoscenti, in un’abitazione di piazza Angilberto a Milano: lì, secondo le accuse, avrebbe fornito cocaina ai presenti.
I vicini avevano dato l’allarme intorno alle 23, quando uno degli invitati, sentendosi male a causa delle sostanze assunte, aveva iniziato a dare in escandescenze con urla e schiamazzi: sul posto è intervenuta subito la polizia. All’arrivo degli agenti il sacerdote avrebbe deciso di confessare.

Potrebbe interessarti

petardi

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 …