Home / Notizie / Cronaca / Sicurezza stradale. Le idee di uno scrittore potrebbero salvarci la vita
Sicurezza-strad15026-piacenza.jpg

Sicurezza stradale. Le idee di uno scrittore potrebbero salvarci la vita

Fabio Bergamo, scrittore salernitano ha elaborato diverse proposte apprezzate fin da subito dal Ministero dei Trasporti

Fabio Bergamo è uno scrittore salernitano noto in Italia per il suo impegno in favore della sicurezza stradale. Ha elaborato diverse proposte di natura educativa, tecnica, giuridica, già all’attenzione del Ministero dei Trasporti, per ridurre i sinistri stradali che causano ogni anno, solo in Italia, migliaia di morti ed invalidi, disponibili sul sito personale www.fabiobergamo.it.

Ecco, in sintesi, alcune tra le più importanti proposte che oltre ad aumentare la sicurezza hanno anche lo scopo di rafforzare gli automatismi nella guida e favorire l’apprendimento dei ragazzi nei corsi di teoria e di guida presso le autoscuole.

Lo Stop avanzato che perfeziona lo stop mettendo in comunicazione i veicoli che hanno la precedenza con quelli che intendono impegnare l’intersezione.
L’indicatore di tenuta del margine destro per ricordare ai conducenti di guidare in prossimità del margine destro della corsia occupata ai fini del reale mantenimento della distanza di sicurezza.
La minisospensione della patente per correggere la condotta dei giovani conducenti prima che commettano infrazioni gravi e pericolose.
La validazione del sorpasso a destra in autostrada allo scopo del corretto utilizzo delle corsie.
Il Privia Stop che, con una luce inserita nella parte frontale del veicolo segnala il suo rallentamento ai pedoni che attraversano la strada.

Potrebbe interessarti

petardi

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 …