Home / Notizie / Cronaca / Prende una multa e insulta la Municipale su Facebook. Denunciata

Prende una multa e insulta la Municipale su Facebook. Denunciata

Il reato per il quale la donna è accusata è di diffamazione a mezzo stampa

Piacenza. Potrebbe costarle ben più caro della multa lo sfogo di una 36enne piacentina pubblicato qualche giorno fa su Facebook. Il tutto è nato da una multa di 168 euro ricevuta in seguito ad un controllo dal quale era sorta qualche irregolarità: la donna, innervosita dalla situazione, si sarebbe lamentata sul suo profilo Facebook, con quella che è stata definita una forte violenza verbale nei confronti della Polizia Municipale. Giunge così per lei una inaspettata denuncia per il crimine di diffamazione a mezzo stampa.
Ma non finisce qui: è al vaglio anche la posizione delle persone che hanno condiviso e commentato le invettive pubblicate dalla 36enne. Anche per loro è presente il rischio di denuncia.

Potrebbe interessarti

Da cellule della pelle a neuroni. Tra due anni l’uso nelle terapie rigenerative

Cellule della pelle trasformate in neuroni: è lo strabiliante risultato della ricerca condotta da Angelo …