Home / Notizie / Cronaca / Fulmine sul Vesuvio colpisce turista 14enne. Gravi condizioni
Fulmine-sul-Ves14949-piacenza.jpg

Fulmine sul Vesuvio colpisce turista 14enne. Gravi condizioni

Il giovane francese, sordomuto, non aveva udito l’avvertimento delle guide

Terribile disavventura nella mattinata di giovedì 19 giugno per un giovane turista, che è stato colpito da un fulmine mentre si trovava sulla vetta del Vesuvio in gita. Il ragazzo, un 14enne francese sordomuto, era in gita a Napoli insieme alla madre e alla sorella minore, e stava visitando il cratere del vulcano, insieme ad un gruppo di altri turisti: sorpresi dall’improvvisa tempesta di fulmini, i visitatori sono stati invitati a chiudere gli ombrelli come misura di sicurezza, ma il ragazzo non avrebbe purtroppo compreso l’avvertimento delle guide, ed è stato attraversato da un fulmine all’altezza della cintura e del piede destro.
Le condizioni del ragazzino sono subito apparse gravi, ed è giunto al pronto soccorso dell’ospedale Maresca di Torre del Greco già in coma: il giovane è stato quindi intubato e trasferito al reparto di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove rimane in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti

whatsapp-image-2017-11-06-at-21-11-35

Volontariato in Croce Rossa. C’è tempo fino a lunedì 20 novembre

PIACENZA – Diventare volontario Croce Rossa è un’esperienza che cambia la vita. Lo dicono tutte …