Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Rocambolesco inseguimento in zona dell’ Orsina
Metronotte-Roc14946-piacenza.jpg

Metronotte. Rocambolesco inseguimento in zona dell’ Orsina

Una Pattuglia di Metronotte Piacenza insegue e ferma, dopo una colluttazione, il malvivente

Alle 02.00 di questa notte una pattuglia di Metronotte Piacenza ha sorpreso due persone che scavalcavano un cancello di un’azienda in via Caorsana. Immediatamente un’altra pattuglia dei Metronotte Piacenza è giunta sul posto. Sentito via radio che uno dei due malviventi stava fuggendo a bordo di una vettura, in direzione via dell’Artigianato, la seconda pattuglia è riuscita ad intercettare l’auto dei malviventi che giungeva a tutta velocità a fari spenti. La pattuglia dei Metronotte Piacenza ha tentato di sbarrare la strada al fuggitivo il quale però ha ulteriormente accelerato puntando decisamente verso il Metronotte. La Guardia Giurata al volante riuscendo ad evitare la collisione, si è buttata all’ inseguimento del malfattore. La rocambolesca fuga è proseguita per via Caorsana, Via Portapuglia fino ad arrivare sull’ argine del fiume Po in località Mortizza. Durante l’inseguimento il ladro le ha provate tutte per seminare la pattuglia dei Metronotte Piacenza, tentando addirittura una frenata improvvisa per provocare un tamponamento e poi fuggire indisturbato. Nonostante ciò il Metronotte ha avuto la meglio inseguendo la vettura fino alla località Gargatano in Via Gerardi dove l’auto inseguita perdeva il controllo e finiva in una strada chiusa. Costretto a fermarsi e con la via di fuga bloccata dalla Pattuglia dei Metronotte Piacenza il malvivente a questo punto ha finto la resa urlando testualmente BASTA! BASTA! MI ARRENDO!!. La notte però non era ancora finita per il valoroso Metronotte che avvicinatosi al malvivente per il fermo veniva violentemente spintonato nel tentativo di farlo cadere a lato della strada. Nella colluttazione che ne è seguita ha però avuto la meglio la Guardia Giurata che è riuscita a bloccare definitivamente il fuggiasco.
Il malvivente è stato consegnato alle pattuglie dei Carabinieri giunte di li a poco sul posto, allertate dalla centrale operativa di Metronotte Piacenza.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …