Home / Notizie / Cronaca / Piacenza. Falso odontoiatra trovato e denunciato dalla Digos

Piacenza. Falso odontoiatra trovato e denunciato dalla Digos

Insieme all’uomo sono scattate le denunce per altre 2 donne coinvolte

Da oltre un anno un falso odontoiatra di 60 anni di origine siciliane, riceveva nel suo studio in pieno centro a Piacenza. L’indagine condotta dalla Digos ha portato così alla scoperta dell’attività illecita e alla relativa denuncia di altre 2 persone che collaboravano con lui, ovvero l’assistente alla poltrona e la rappresentante legale, risultate entrambe straniere. L’inchiesta era cominciata già da qualche tempo e nel momento dell’irruzione da parte delle forze dell’ordine, erano presenti anche due pazienti. L’uomo alla loro vista, avrebbe inutilmente tentato di nascondere alcuni documenti dove erano presenti dati e nominativi di persone che si rivolgevano a lui per interventi di vario tipo.
Inoltre gli indagati avevano alcuni appartamenti che venivano affittati ai degenti che provenivano da fuori provincia e che fungevano anche da ricovero post operatorio.

Potrebbe interessarti

Maxi operazione dei carabinieri, 10 arresti. Droga, armi, e furti in abitazione

Piacenza. Maxi operazione dei carabinieri all’alba della mattinata di oggi, martedì 23 ottobre, nelle province …