Home / Notizie / Cronaca / Milano. Madre e due figli trovati uccisi nella loro abitazione
Milano-Madre-e14923-piacenza.jpg

Milano. Madre e due figli trovati uccisi nella loro abitazione

Causa della morte sembrano essere ferite da arma da taglio alla gola

È giallo a Milano, dove è stata fatta, intorno alle 2 della notte tra sabato 14 e domenica 15 giugno, una tragica scoperta: i corpi di una donna e dei suoi due figli piccoli barbaramente uccisi. Il fatto è avvenuto all’interno di una villa nella zona residenziale di Motta Visconti, all’angolo tra via Di Vittorio e via Ungaretti: la tremenda scoperta è stata fatta dal marito della donna e padre dei bambini, Carlo Lissi, 31enne, che al suo ritorno a casa dopo aver visto la partita insieme agli amici ha ritrovato la moglie Cristina Omes (38 anni) ed i due figli Giulia e Gabriele (di 5 anni e 20 mesi) riversi a terra in un lago di sangue, in seguito a quelle che sembrano essere ferite da arma bianca.
L’arma del delitto non è stata trovata sul posto, e nessuno degli indizi sembra puntare in direzione di un omicidio-suicidio. Le indagini da parte dei carabinieri proseguono alla larga da telecamere e giornalisti.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2018

Venerdì Piacentini. Con la festa del Fairplay tornano boxe e scherma in piazza Cavalli

Questa sera andrà in scena l’ultimo atto dell’edizione 2018 dei Venerdì Piacentini. Un’edizione che ha …