Home / Notizie / Cronaca / Ritrovata pistola nei bagni pubblici del Facsal. La polizia indaga
Ritrovata-pisto14901-piacenza.jpg

Ritrovata pistola nei bagni pubblici del Facsal. La polizia indaga

La scoperta è stata fatta da un ignaro passante. L’arma era forse destinata ad una rapina

Allarmante scoperta nei bagni pubblici del Pubblico Passeggio: nel pomeriggio di lunedì 9 giugno, infatti, un uomo avrebbe scoperto, appoggiata in un angolo, una pistola in tutto e per tutto identica alla Beretta in dotazione alle forze di polizia. Subito, preoccupato, ha richiesto l’intervento degli agenti sul posto, che hanno preso in consegna l’arma: quest’ultima è risultata essere un semplice giocattolo ad aria compressa, ma con il tappo rosso sulla punta della canna rimosso accuratamente, unico dettaglio che la potrebbe distinguere da un’arma autentica.
La scoperta non ha lasciato gli agenti indifferenti: si teme, infatti, che l’arma fosse destinata ad essere utilizzata durante una rapina.

Potrebbe interessarti

delmonte

Delmonte (LN): “Iren faccia bidoni più grandi per semplificare la ‘differenziata’ delle persone invalide”

“Perché Iren non fornisce alle persone con disabilità contenitori più grandi così da dilatare i …