Home / Notizie / Cronaca / Pozzallo. Motonavi soccorrono migranti. 3 morti a bordo

Pozzallo. Motonavi soccorrono migranti. 3 morti a bordo

Sbarchi sempre più frequenti. Fassino: ”La situazione è insostenibile”

Sono 102 i migranti portati in salvo dalla motonave Anwar, giunta nel porto di Pozzallo: altrettanti sono quelli messi in salvo da un’altra motonave, la maltese Norient Star, con a bordo anche i corpi di tre uomini presumibilmente deceduti durante il viaggio. E i salvataggi non si fermano qui: il mercantile panamense City of Sidan ha soccorso complessivamente 529 profughi, e si dirige verso Palermo, mentre a Lampedusa si sono attivati i soccorsi della Capitaneria di porto per mettere in salvo centinaia di altri migranti, tra cui due donne in stato di gravidanza. Il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, avrebbe dichiarato: “Se i numeri continuano ad essere questi, la situazione rischia di diventare ingestibile: già abbiamo le prime disdette di turisti e se continua così saremo veramente nei guai”.
Piero Fassino, sostenendo che gli sbarchi “stanno assumendo dimensioni drammatiche e insostenibili”, richiede un impegno straordinario a Stato e Regioni. “Senza un impegno finanziario e operativo straordinario dello Stato e delle Regioni anche gli altri comuni italiani non sono in grado di farsi carico da soli di una situazione così critica”, ha affermato.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …