Home / Notizie / Per il Pro Piacenza una penalizzazione da scontare in Serie C

Per il Pro Piacenza una penalizzazione da scontare in Serie C

La società di Scorsetti partirà con un pesante -8 in classifica

Ai dirigenti del Pro non è stato sufficiente ammettere l’errore per evitare un pesante verdetto e ci sono voluti ben due giorni per la Commissione Disciplinare per decidere che la società piacentina doveva essere penalizzata. Nella tarda serata di ieri si è saputo attraverso un comunicato, che il caso Santi avrà pesanti ripercussioni sulla squadra rossonera nella prossima stagione in C. Il club del patron Scorsetti partirà con un -8 in classifica, oltre a vedersi infilitti 3.000 euro di multa, l’inibizione di 6 mesi al dirigente Paolo Porcari e una squalifica al giocatore per 6 giornate.
Un caso senza precedenti che inizialmente poteva far pensare a una sentenza ancora più pesante dato che l’accusa aveva chiesto di partire addirittura con un -11. Un errore che all’interno della squadra piacentina costerà caro non solo in termini sportivi, e che sicuramente non agevolerà il loro cammino nel prossimo campionato di Serie C.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …