Home / Notizie / Cronaca / Pompei. Turista tenta di rubare pezzi di un mosaico. Arrestato
Pompei-Turista14861-piacenza.jpg

Pompei. Turista tenta di rubare pezzi di un mosaico. Arrestato

Tempestivo l’intervento dei carabinieri, che lo hanno rincorso e fermato

Sono in tanti a desiderare di possedere qualche piccolo pezzo di storia, ma non tutti, fortunatamente, colgono l’opportunità quando si tratta di deturpare importanti siti storici e artistici: uno scrupolo che non si è fatto Manuchar Cublashvili, il turista 34enne residente in Georgia che, nella giornata di mercoledì 4 giugno, sarebbe stato sorpreso dai carabinieri di Pompei mentre rubava tre piccoli tasselli da un mosaico contenuto nella domus di Trittolemo. Le tessere, lunghe solo 3 centimetri x 1, gli sarebbero costate care: alla vista dei carabinieri, infatti, il turista avrebbe cercato di darsi alla fuga, ma sarebbe stato raggiunto e arrestato.
Soddisfatto dalla pronta reazione dei militari dell’arma è Massimo Osanna, sovrintendente di Pompei: a suo parere la vicenda “dimostra che le domus sono ben vigilate”. La domus era stata riaperta di recente, ed inaugurata in data 17 aprile.

Potrebbe interessarti

ambulanza

Incidente lungo l’autostrada A1. Ferite due persone. Rallentamenti al traffico

Fortunatamente non sarebbero in condizioni particolarmente gravi le due persone rimaste ferite in seguito ad …