Home / Notizie / Cronaca / Minaccia e tormenta l’ex moglie. Denunciato per stalking
Minaccia-e-torm14849-piacenza.jpg

Minaccia e tormenta l’ex moglie. Denunciato per stalking

L’uomo avrebbe minacciato di ”andare a trovarla con una pistola”

Piacenza. Una situazione insostenibile durata quasi un anno, e iniziata nel luglio del 2013, quando una 40enne piacentina aveva deciso di interrompere il matrimonio tra lei ed un 45enne, durato circa 18 anni, dopo mesi tormentati. Una decisione che, però, lui non avrebbe accettato: “Quando verrò a sapere dove abita la andrò a trovare con la mia pistola”, questa una tra le tante minacce che la donna racconta di aver subito, oltre alle numerose telefonate e messaggi, e persino appostamenti e pedinamenti. “Mi offendeva, mi accusava di averlo abbandonato. Si è presentato più volte anche sul mio posto di lavoro”, ha raccontato lei, che alla fine ha deciso di portare la questione in tribunale, accusandolo di stalking.
Erano già state fatte due denunce in passato alla polizia municipale, che ha quindi proceduto alle indagini sui fatti avvenuti: una risalirebbe allo scorso agosto, l’altra allo scorso settembre. La donna ha vissuto dolorosamente gli ultimi mesi, raccontando di aver persino necessitato del supporto di un medico per le crisi isteriche provocategli dalla paura e dall’angoscia: “Non uscivo più di casa, avevo paura. Fui costretta anche ad abbandonare il posto di lavoro perché spesso me lo trovavo lì”.

Potrebbe interessarti

whatsapp-image-2017-11-06-at-21-11-35

Volontariato in Croce Rossa. C’è tempo fino a lunedì 20 novembre

PIACENZA – Diventare volontario Croce Rossa è un’esperienza che cambia la vita. Lo dicono tutte …