Home / Notizie / La Lupa Roma va in finale battendo il Pro Piacenza ai rigori

La Lupa Roma va in finale battendo il Pro Piacenza ai rigori

Raggiunti al 95′, i rossoneri escono dopo i calci di rigore

Il Pro manca la finale Scudetto di domenica per un pelo. Il primo tempo tra le due compagini si era concluso con lo 0 a 0. Ma nel secondo tempo la partita cambiava. Al 21′ con il neo entrato Silva il Pro passava in vantaggio sui rivali romani. Sembrava fatta, mancava veramente poco, nel tempo di recupero però la Lupa Roma raggiungeva il Pro al 95′ con un gol di Capodaglio. Si andava così alla lotteria dei rigori dove gli errori fatali di Jakimovski e Castellana condannavano la squadra piacentina. Nella finale di Arezzo così andrà la Lupa Roma che sfiderà il Pordenone che ha battuto la Lucchese sempre ai calci di rigore.
L’avventura del Pro finisce qui e probabilmente anche quella di Arnaldo Franzini sempre più vicino al Piacenza.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …