Home / Notizie / Cronaca / Lutto in casa Manchester United, morto il patron Malcolm Glazer

Lutto in casa Manchester United, morto il patron Malcolm Glazer

L’imprenditore statunitense proprietario della squadra dal 2005 si è spento all’età di 85 anni

E’ morto Malcolm Glazer, la notizia è stata pubblicata sul sito ufficiale dai Tampa Bay Buccaneers (football americano), altra società di proprietà di Glazer oltre al Manchester United che è stato acquistato dall’imprenditore statunitense nel 2005. Sotto Il comando del patron dei Red’s Devils la squadra vince 5 Premier League, la Champions League nel 2008 e il Mondiale per Club nello stesso anno.
L’eredità dell’Imprenditore statunitense verrà divisa dalla moglie e dai suoi sei figli. Glazer era in condizioni precarie di salute dall’aprile 2006, in seguito a un paio di ictus, che lo avevano lasciato con disturbi nel linguaggio e con una mobilità limitata al braccio destro e ad una gamba.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …