Home / Notizie / Cronaca / Provincia. Rapina a Pigazzano, villetta presa di mira dai ladri
Provincia-Rapi14715-piacenza.jpg

Provincia. Rapina a Pigazzano, villetta presa di mira dai ladri

I Carabinieri di Rivergaro hanno arrestato tre persone dopo una rapina

Altro episodio di cronaca, dopo la rapina a Fiorenzuola conclusasi con un arresto, nel primo pomeriggio di ieri a Pigazzano un maldestro tentativo di furto è finito male per i malviventi che erano entrati all’interno di una villa di un ristoratore. La banda era composta da due donne e un’uomo, mentre quest’ultimo faceva da palo a bordo di un’utilitaria, le due cercavano con destrezza di introdursi nell’abitazione del ristoratore in quel momento impegnato all’interno del suo esercizio. Mentre una delle due fungeva da palo all’esterno, l’altra approfittando della distrazione del proprietario, si introduceva nella casa passando per il garage, ma per sua sfortuna l’allarme attivato metteva in fuga la donna. Fuori dalla casa c’era l’altra complice, mentre il ristoratore udendo l’allarme chiamava il 112. L’uomo che nel frattempo le aspettava a pochi metri con l’auto parcheggiata e resosi conto che il furto era fallito, si avvicinava e caricava le due donne, fuggendo a tutta velocità.
Ma la loro fuga è durata poco, i carabinieri della stazione di Rivergaro, li bloccavano a poca distanza arrestando i tre pregiudicati. Nel bagagliaio è stata trovata anche della refurtiva, anche questa proveniente da altrettante rapine.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …